per Derattizzazione

La derattizzazione è l’evoluzione di una atavica e continua lotta tra l’uomo e i topi; fin dalla notte dei tempi la specie umana e quella dei tenaci roditori sono in perenne conflitto a causa di una stretta e sgradita convivenza. Abbandonati i metodi rudimentali, la moderna tecnologia, la messa a punto di esche e sistemi di derattizzazione altamente efficaci, hanno permesso di tenere a stretto controllo il proliferare le colonie di topi e ratti, soprattutto in ambienti domestici e civili.

Oggi è infatti possibile accedere ad una gamma ampia e variegata di attrezzature per derattizzazione civile ed industriale; è possibile infatti dotarsi di trappole ed esche che agiscono in maniera massiccia sulle intere colonie oltre che sui singoli individui. I nuovi preparati tengono conto dell’evoluzione dei topi e del cambiamento delle loro abitudini alimentari; sono stati infatti sviluppati topicidi utilizzando ingredienti aromatici che risultano irresistibili per questa temibili specie infestanti.

Dopo gli interventi di massiccia derattizzazione è obbligatorio, nelle aree e negli stabilimenti dove vige la normativa di autoregolamentazione HACCP, monitorare costantemente l’eventuale presenza di topi o altri roditori. Il monitoraggio continuo permette, oltre alla eliminazione di soggetti isolati, anche di individuare e garantire un intervento tempestivo sull’insorgere di eventuali focolai di infestazioni.

A questo scopo vengono messe a disposizione delle aziende che si occupano di disinfestazioni e derattizzazioni una serie di dispositivi che con diverse metodologie permettono di utilizzare esche topicide, tramite le quali verificare le eventuali “visite” dei roditori o addirittura di catturare degli esemplari per una eventuale identificazione.

E’ scontato sottolineare l’importanza di uno stretto controllo delle possibili infestazioni da parte di topi e ratti, oltre che animali estremamente voraci sono altamente patogeni.

18 Prodotti/o

per pagina

18 Prodotti/o

per pagina

Attendere...